Dicono che il tonno non manchi praticamente mai in un frigorifero italiano. E uno dei cicchetti più amati alla Cantina Do Spade sono proprio le polpette di tonno e patate.

Dedichiamo questo articolo a farvele scoprire. E assaggiare.

Come scegliere il tonno in scatola

Quando lo acquistate, fate attenzione a un paio di aspetti, e sarete sicuri di portare a casa un tonno squisito:

  • tipo di tonno: controllate se il tonno è a base di pesce congelato o lavorato fresco, perché il secondo è più saporito;
  • olio di conservazione: il tonno più buono è quello conservato in olio extravergine di oliva, mentre l’olio di semi è meno pregiato; e tenete d’occhio la percentuale di olio contenuta nella scatoletta;
  • additivi: a un tonno di qualità non servono né additivi né esaltatori di sapidità.

La ricetta delle polpette di tonno e patate

Ed eccoci finalmente pronti per la ricetta delle polpette al forno.

Ingredienti

  • 200 g di tonno all’olio di oliva (peso sgocciolato)
  • 300 g di patate lessate
  • 40 g di olive taggiasche
  • rucola
  • 1 uovo
  • 1 fetta di pancarré
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • pangrattato q.b.
  • sale e pepe a piacere

Preparazione

  1. Ammorbidite la fetta di pancarré con un po’ di latte o acqua.
  2. Schiacciate le patate lessate e unitevi il prezzemolo tritato, il pancarré e il tonno ben sgocciolato.
  3. Tritate le olive taggiasche e la rucola, poi aggiungetele all’impasto.
  4. Aggiustate di sale e pepe e mescolate bene.
  5. Formate le vostre polpette con le mani e passatele nel pangrattato.
  6. Sistematele su una teglia ricoperta di carta forno e bagnatele con un filo di olio d’oliva.
  7. Cuocetele in forno a 200°C per 10 minuti. Poi giratele e lasciatele cuocere per altri 10 minuti. In alternativa, potete anche friggerle: usate abbondante olio e lasciatele friggere fino a quando non saranno dorate.

Non sono favolose? E allora venite a provarle nella vostra Cantina di fiducia!

Pin It on Pinterest