I fiori di zucca, queste bellissime inflorescenze della zucchina, dalla base verde scura, dai petali allungati di un bel colore arancione portano allegria, ma soprattutto delizia e gusto alle nostre tavole grazie alle tante ricette di cui sono protagonisti.

Nella nostra Cantina vi proponiamo questa ricetta, che è il fiore all’occhiello del nostro menù, il cicchetto principe tra le nostre leccornie di fritti!

Fiori di zucca ripieni di baccalà e fritti

Ingredienti

  • 500 di baccalà
  • 250 ml di latte
  • 1 bicchiere di olio d’oliva
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 foglie d’alloro
  • 20 fiori di zucca
  • Olio di semi d’arachide q.b.
  • Pastella per fritture

Preparazione

Fate bollire il baccalà ammollato e dissalato nel latte con aglio e alloro per circa 30 minuti.
Lasciatelo intiepidire, eliminate l’aglio e l’alloro e frullatelo aggiungendo gradualmente l’olio d’oliva fino a raggiungere la giusta mantecatura. Pulite i fiori di zucca, eliminando il pistillo. Farciteli con il baccalà mantecato.
Preparate la pastella con 100 gr di birra, 100 gr di olio, 100 gr di farina 00 e un albume.
Immergete i fiori farciti nella pastella fino a ricoprirli completamente, poi friggeteli in padella in abbondante olio d’arachide ben caldo.
Sgocciolateli su un foglio di carta assorbente, et voilà, serviteli ben caldi con un buon vino o accompagnati da una birra fresca!

 

Pin It on Pinterest