pecchiaIl vigneto Pecchia, presente in quel di Gagliole, in provincia di Siena, sin dal principio del XX secolo produce quello che è considerato uno dei vini italiani migliori.

La produzione del Pecchia

Si ottiene dalla combinazione di un 95% di uve Sangiovese e un 5% di uve Merlot, ma si dà il via alla sua produzione solo quando le annate sono ritenute davvero eccellenti. È un vino pregiato, dunque, ideale per accompagnare carni rosse, selvaggina e formaggi stagionati a una temperatura non superiore ai 18°, inoltre è ottimo anche dopo 8-10 anni dalla sua immissione sul mercato.

Pin It on Pinterest