Fritture di pesce

Cantina Do Spade è famosa per le sue croccanti fritture di pesce. Ecco come le prepariamo.
Preparazione: 40 min
Cottura: 10 min
Dosi per: 4 persone

Ingredienti

Calamari, 350 g
Sarde, 12
Triglie, 4
Sogliole, 4
Mazzancolle, 250 g
Baccalà, 4 pezzi
Semola, 250 g
Sale, q.b.
Olio di semi, q.b.
Acqua frizzante, 200 ml
Farina 00, 100 g
Uova, 2

Preparazione

  • Pulite bene il pescato sotto acqua corrente eliminando, dove necessario, interiora o cartilagini.
  • Quando tutti i pesci saranno puliti, passate alla frittura scaldando l'olio di semi in fino a raggiungere una temperatura di 180-190°.
  • Nel frattempo preparate la pastella mescolando acqua farina e uova. Una volta pronta, immergetevi il pescato. Quando l'olio è ben caldo iniziate a friggere.
  • Aspettate 3-4 minuti e quando i pesci saranno ben dorati scolateli su della carta assorbente.
  • Far raffreddare un poco prima di servire.

Curiosità

Un vecchio proverbio assicura che tutto ciò che si frigge è buono da mangiare eppure friggere è una vera opera d’arte; solo mani sapienti, materie prime fresche e una corretta impanatura assicurano una frittura croccante al punto giusto, dorata e soprattutto squisita.

Nel nostro menù alla carta ed anche al bancone ci sono altri fritti che meritano la vostra attenzione e, ci scommettiamo, sapranno deliziare il vostro palato. Stiamo parlando delle fritture di pesce che siamo soliti proporvi in 3 varianti:

  • solo calamari
  • frittoin con calamari e verdure (zucchine, carote, melanzane, peperoni, cipolle)
  • frittura mista che a seconda della disponibilità realizziamo con calamari, sarde, barboni (meglio conosciuti come triglie), sfoggetto (sogliola), mazzancolle, trancetto di baccalà fresco
/home/cantinad/public_html/wp/wp-content/themes/cantinadospade/single-recipes.php