Branzino ai ferri

Preparazione: 20 min
Cottura: 20 min
Dosi per: 2 persone

Ingredienti

Branzino, 600 gr
Spicchio aglioq, 1
Prezzemolo, QB
Pepe e Sale, QB
Olio Extravergine, 3 cucchiai

Preparazione

  • Preparate il branzino tagliando la pancia con le forbici per eliminare le viscere, poi eliminate le branchie e squamatelo.
  • Lavate accuratamente il branzino con abbondante acqua corrente fredda per eliminare eventuali residui.
  • Successivamente, su di un tagliere, tagliate finemente l'aglio e il prezzemolo.
  • In un mortaio, aggiungete l'olio evo, il sale, il pepe, l'aglio e il prezzemolo e iniziate a schiacciare e mescolare tutti gli ingredienti fino ad ottenere una profumata salsa.
  • Ponete il branzino su di un tagliate e con un pennello spennellatevi sopra la salsa precedentemente preparata  lasciandone un po' da parte per spennellarla sulla piastra.
  • Una volta unta con la salsa, fate riscaldare la piastra e poi adagiateci il branzino.
  • Fate cuocere 10 minuti per ogni lato.
  • Quando è ben cotto impiattate e servite il branzino ai ferri con un contorno di patate al forno, insalata o verdure grigliate.
  • Accompagnate questa deliziosa pietanza con del buon vino bianco preferibilmente fruttato.

Curiosità

Il branzino contiene alcune vitamine come la niacina, la A, la C ed E. Questa straordinaria combinazione rende questo pesce un alimento di facile digeribilità, consigliato quindi a bambini e a persone che vogliono seguire una dieta sana ed equilibrata.

/home/cantinad/public_html/wp/wp-content/themes/cantinadospade/single-recipes.php